La vita bugiarda degli adulti

Ferrante Elena

E/O (2019)
19 €
 9788833571683

«Due anni prima di andarsene di casa mio padre disse a mia madre che ero molto brutta. La frase fu pronunciata sottovoce, nell'appartamento che, appena sposati, i miei genitori avevano acquistato al Rione Alto, in cima a San Giacomo dei Capri. Tutto - gli spazi di Napoli, la luce blu di un febbraio gelido, quelle parole - è rimasto fermo. Io invece sono scivolata via e continuo a scivolare anche adesso, dentro queste righe che vogliono darmi una storia mentre in effetti non sono niente, niente di mio, niente che sia davvero cominciato o sia davvero arrivato a compimento: solo un garbuglio che nessuno, nemmeno chi in questo momento sta scrivendo, sa se contiene il filo giusto di un racconto o è soltanto un dolore arruffato, senza redenzione».
@mary colombo
16 novembre 2019
Solo a me non piace la Ferrante? Anche se questo libro e diverso dagli altri proprio non mi piace.
@mariateresadipalma
15 novembre 2019
Innegabile ancora una volta la straordinaria capacità narrativa. La storia è magneticamente attraente. Con questo libro potrebbe conquistare anche i lettori che non hanno osannato la quadrilogia precedente... come me. Se non si trattasse della Ferrante, questo sarebbe visto come un piccolo capolavoro.
@chiaralibraia
11 novembre 2019
La solita inquieta e magnifica Ferrante! Sa scavare con lucido disincanto nei legami familiari lasciando però al lettore non il gelo di un giudizio ma il calore di un'emozione. Wow!
@isabellaraggi
13 novembre 2019
mi pare di capire che non abbia deluso con questo libro tanto atteso. Io me lo sto tenendo per la calma delle vacanze di Natale