Fu sera e fu mattina

Follett Ken

Mondadori (2020)
27,00 €
 9788804722120

Il prequel de "I pilastri della terra". 17 giugno 997. Non è ancora l'alba quando a Combe, sulla costa sudoccidentale dell'Inghilterra, il giovane costruttore di barche Edgar si prepara con trepidazione a fuggire di nascosto con la donna che ama. Ma i suoi piani vengono spazzati via in un attimo da una feroce incursione dei vichinghi, che mettono a ferro e fuoco la sua cittadina, distruggendo ogni cosa e uccidendo chiunque capiti loro a tiro. Edgar sarà costretto a partire con la sua famiglia per ricominciare tutto da capo nel piccolo e desolato villaggio di Dreng's Ferry. Dall'altra parte della Manica, in terra normanna, la giovane contessa Ragna, indipendente e fiera, si innamora perdutamente del nobile inglese Wilwulf e decide impulsivamente di sposarlo e seguirlo nella sua terra, contro il parere di suo padre, il conte Hubert di Cherbourg. Si accorgerà presto che lo stile di vita al quale era abituata in Normandia è ben diverso da quello degli inglesi, la cui società arretrata vive sotto continue minacce di violenza e dove Ragna si ritroverà al centro di una brutale lotta per il potere. In questo contesto, il sogno di Aldred, un monaco colto e idealista, di trasformare la sua umile abbazia in un centro di erudizione e insegnamento entra in aperto conflitto con le mire di Wynstan, un vescovo abile e spietato pronto a tutto pur di aumentare le sue ricchezze e il suo potere. Le vite di questi quattro personaggi si intersecano, in un succedersi di continui colpi di scena, negli anni più bui e turbolenti del Medioevo che termina dove "I pilastri della terra" hanno inizio.
@barbarasardella
08 novembre 2020
Ken, questa volta bravo, ma non bravissimo! La storia scorre, ma pochi i colpi di scena, tutto troppo prevedibile. Realistiche come sempre le ambientazioni e tanti i personaggi ben riusciti.
@isabellaraggi
10 novembre 2020
Concordo su tutto ;)
@isabellaraggi
12 ottobre 2020
Il prequel della saga di Kingsbridge non delude le aspettative. Ken Follet è un maestro della narrazione, l'intreccio è semplice, lineare e avvincente. Avventura, amore, intrighi di potere, scalata sociale, il ruolo delle donne, in questo libro troverete tutto questo. I personaggi principali vividi e molto moderni (forse troppo moderni, ma glielo perdoniamo), impossibile non trovarne uno in cui immedesimarsi. Un romanzo page turning pur non essendo un thriller, 800 pagine che scorrono veloci in un'atmosfera medioevale in cui Follet non risparmia atrocità e violenza. Non spoilero nulla, ma il finale forse è un po' tirato, per quanto mi abbia fatto nascere un sorriso sulle labbra. Assolutamente consigliato per gli amanti del romanzo storico e dei Pilastri della Terra, non il migliore della serie a mio parere.
@elisaguglielmetti1
16 ottobre 2020
Ken follet è un maestro. Bquesto libro mi ha appassionato fin dalle prime pagine
@martinauleri
09 ottobre 2020
Questo libro mi è piaciuto moltissimo, come del resto i pilastri della terra dei quali fu sera e fu mattina è il prequel. La storia ruota attorno a tre personaggi principali intorno ai quali si susseguono varie vicende: lotte, intrighi, amore...Il libro è appassionato e coinvolgente.
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello

Regala

Regala